Pattinaggio di velocità in linea. Da Wikipedia

Andare in basso

Pattinaggio di velocità in linea. Da Wikipedia

Messaggio  Admin il Mar Mag 22, 2012 11:28 am

Il pattinaggio di velocità in linea è uno sport individuale, nel quale si utilizzano i cosiddetti pattini in linea. Essi sono costituiti da una scarpina, in genere costituita da uno scafo in carbonio rivestito da una tomaia fin sotto la caviglia, una piastra ultra-leggera (solitamente in lega di alluminio e titanio-magnesio), nella quale attraverso dei perni vengono fissate le ruote.

Nel pattinaggio corsa si è divisi in base al sesso e all'età come nell'atletica. Le tipologie di gara sono svariate ma in parole povere, vince chi arriva primo al traguardo, nel caso di gare di resistenza o brevi distanze in linea, oppure chi impiega minor tempo per compiere una determinata distanza nel caso delle gare a cronometro.

Tipi di piste
I diversi tipi di piste dove si svolgono generalmente tutte le gare sono due:

Pista piana
Pista sopraelevata
La pista piana è una piastra di cemento, linoleum o parquette sul quale può essere disegnato un percorso con uno sviluppo di 80m per le categorie minori e di 100m per le categorie massime (spesso è lo spazio all'interno di una pista sopraelevata di 40x20m che può essere utilizzato come campo per l'hockey a rotelle). La pista piana (in particolar modo) permette la massima espressione ad atleti che portano con loro un bagaglio tecnico molto alto, una spiccata agilità e una buona potenza muscolare, in quanto ricorda molto le gare di short-track su ghiaccio per via delle continue curve che ci si trova ad affrontare date le dimensioni ridotte del tracciato (al contrario dello short-track è tollerato il contatto fisico)

Fonte Wikipedia

Admin
Admin

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 21.05.12

Visualizza il profilo http://inlinesalerno.italians.tv

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum